Una ricerca dell’Istituto Piepoli per Osservatorio Birra rivela comportamenti e attese degli italiani verso l’estate e le riaperture: Nell’estate dei viaggi brevi (o del tutto assenti), i luoghi della convivialità sono al centro del tempo condiviso e dei momenti di leggerezza degli italiani, in particolare ristoranti e pizzerie. La birra (61%)è stata la bevanda più consumata nei mesi delle riaperture di bar, pub e ristoranti, più del vino (38%) e del caffè (43%). I beerlover guidano il ritorno del fuoricasa all’italiana che si fa sempre più spumeggiante ma resta mediterraneo: i 7 italiani su 10 che bevono birra lo fanno Continua…

Altre notizie...

Il valore condiviso creato dalla birra in Italia nel 2019 ha sfiorato i 10 miliardi di euro, confermandosi filiera strategica della nostra economia per ricchezza e occupazione generate. L’effetto devastante della pandemia: nel 2020, in appena 6 mesi, -1,6 miliardi di valore condiviso, con una perdita di circa 21.000 posti di lavoro lungo l’intera filiera, soprattutto nel fuori casa. Riduzione accise e sostegno all’Ho.Re.Ca. sono le proposte del settore della birra, che non vuole rinunciare a proporsi come pilastro per affrontare la crisi dell’out of home. (Continua…)

Altre notizie...

La birra specchio della nuova socialità degli italiani

La birra specchio della nuova socialità degli italiani

La birra crea ricchezza per Italia

La birra crea ricchezza per l'Italia